Rimodernare con Mottigliengo

fotoOggi “rimodernare” la farmacia è necessario per riuscire a contenere la situazione di crisi e rispondere alle richieste di servizi innovativi per riaffermare la professionalità dei farmacisti.

Rimodernare significa modificare la farmacia adeguandola all’attualità con nuove luci e comunicazione attraente evitando l’assenza di aree dedicate ai servizi, che, in prospettiva, modificano in negativo il valore delle farmacie.

Il recente convegno di Pisa (“La gestione della crisi d’impresa nel settore della distribuzione del farmaco: strategie e strumenti di risanamento” – 09 Ottobre 2014) ha conferma la necessità improrogabile di adeguare ai servizi ogni farmacia.

Nella logica della nuova campagna pubblicitaria, Mottigliengo ha rimodernato la Farmacia Santori di Roma con un intervento durato un solo week end, donando alla farmacia un aspetto più luminoso e funzionale.

Oltre a modifiche di impianti e decorazioni, l’azienda è intervenuta inserendo visual luminosi e comunicazione magnetica intercambiabile, integrando nuove aree espositive con applicazione del sistema di arredo Chemsystem nelle eleganti tonalità avorio e tortora.

Se sembra difficile trasferire, ampliare e trasformare una farmacia moderna, può sembrare impossibile operare modifiche in farmacie storiche con arredi antichi. Tuttavia l’esperienza di Mottigliengo e il suo personale possono essere risolventi anche in questa situazione. Per questo invitiamo anche le farmacie storiche/antiche a interpellarci.

TEMA FARMACIA N° 11 “Arredi & Servizi” – Prossima uscita  Dicembre 2014